BAD DEAL

BAD DEAL

Bad Deal torna a far parlare di se e allarga la sua visione: da brand ad Hub creativo. Sotto lo stesso nome si raggrupperanno da oggi idee prodotte da menti differenti, da artisti, designer e in generale personalità del mondo della creatività. Ogni singolo creativo sarà così parte di un progetto più ampio e di largo respiro, che strizza l’occhio a tanti canali comunicativi diversi, a mondi diversi. Bad Deal naviga così in un orbita fantasiosa, in cui fluttuano stimoli e suggestioni, nuovi codici ed esperienze geniali. Un nuovo concept racconterà Bad Deal in una chiave di esplorazione, ed è  proprio in questa ottica di nuova scoperta, il primo drop che viene presentato “All City” narra l’esplorazione di Tokyo, città dalle mille sfumature, culla dell’innovazione tecnologica e insieme teatro di tradizione.Tra grafiche lineari e immagini rubate con la macchina fotografica, fuori e dentro le metropolitane, con un focus su oggetti e sulla città, senza lasciare nulla al caso e caratterizzate dll’acuta osservazione prima e racconto poi, che rendono da sempre Bad Deal un comunicatore per immagini.

A to zee fashion

Lascia un commento

Torna in alto